Print this page

Passaggio alle colonne d'Ercole

Passaggio alle colonne d'Ercole

Passaggio alle colonne d’Ercole

teatro e musica dal vivo intorno alla Divina Commedia

 

di e con Nicola Michele

musiche originali dal vivo alla chitarra di Alessandro Manunza

 

Lo spettacolo intende esplorare alcuni passi della Divina Commedia di Dante attraverso un lavoro emozionale sul testo, con l'interpretazione di Nicola Michele e le musiche originali scritte ed eseguite alla chitarra da Alessandro Manunza: i canti prescelti sono il I e il XXVI dell’Inferno e il XXXIII del Paradiso, come ideale approdo dopo un viaggio alla riscoperta dell’uomo.

 

 

Un testo in lingua corrente introdurrà, prima di ogni canto, il contesto e i personaggi che Dante incontrerà nel suo cammino.

 

Le musiche originali tendono a sottolineare dinamicamente le evocazioni e le suggestioni dei contenuti in modo da farli vivere agli spettatori in modo fresco e attuale.

 

Accosteremo il mito di Ulisse, che punta sulle sue sole forze, alla figura di Dante e la sua passione divina.

Nel canto di Ulisse, quest’ultimo percorre l’arduo cammino dell’alto passo: sono le stesse due parole che Dante usa al momento di entrare nel cammino infernale, viaggio anch’esso mai tentato dai vivi e, anch’esso, da lui ritenuto folle. La doppia corrispondenza non può essere casuale: lo stretto rapporto tra i due uomini e evidentemente ben stabilito.

La storia di Ulisse porta in sé il suo tragico significato e successivamente ritroveremo quel mare, e quel legno solitario, non più sconfitto ma che varca sicuro le acque mai corse da alcuno: sarà all’entrata dell’ultimo regno, nel Paradiso, dove la nave dantesca compirà il viaggio dell’antico naufrago e ne sazierà l’ardore.

Lo stesso Dante, nel testo estremo dell’incontro con Dio, vive “il racconto di una guerra tra lo sguardo dell’uomo e la luce divina, che si identifica nella guerra del poeta con le parole per esprimerla” (Chiavacci Leonardi, Paradiso, ed. Mondadori, introduzione al XXXIII canto).

 

 

Durata: un’ora

Fascia d’età: dai 14 anni

 

Tecnica: teatro d’attore e musica dal vivo